1. Area Assicurativa

Produzioni vegetali

I danni alle colture provocati dalle avversità meteorologiche possono essere coperti da polizze assicurative che godono della contribuzione pubblica. Le caratteristiche dei contratti di assicurazione e le modalità operative secondo le quali le aziende agricole qualificate possono sottoscriverli vengono definite dal Piano Assicurativo Nazionale, reperibile nella Sezione Normativa. Le polizze assicurative sulle Produzioni Vegetali hanno validità stagionale e di norma coprono la fase vegetativa fino alla raccolta del prodotto.
La contribuzione pubblica è determinata nella misura del 65% del parametro ministeriale calcolato ogni anno e viene corrisposta direttamente alle aziende agricole qualificate. Il parametro ministeriale è la tariffa assicurativa media calcolata per Comune/Prodotto/Combinazione di garanzie secondo specifiche metodologie sulla base dei valori relativi alle coperture assicurative effettuate nell'anno.

ASSICURAZIONE AGEVOLATA 2019

E' stato presentato al Convegno "Gestione del rischio in agricoltura" che si è tenuto ad Assisi lo scorso 8 febbraio il Piano di Gestione dei Rischi in Agricoltura 2019. Il nuovo Piano contiene numerose novità, di cui daremo conto in dettaglio prossimamente. Nella pagina Produzioni Vegetali della sezione Area Assicurativa può essere consultato il documento pubblicato dal MIPAAFT oltre a un estratto dall'Informatore Agrario.

SONO IN CORSO I PAGAMENTI DEI CONTRIBUTI SUI PREMI ASSICURATIVI AGEVOLATI SUI VEGETALI 2015 ( SETTIMO LOTTO DI DOMANDE DI SOSTEGNO )

AGEA sta completando i pagamenti relativi alle contribuzioni sulle assicurazioni Vegetali 2015. Le Aziende Agricole appartenenti ai gruppi di domande di sostegno ammesse, pubblicati dallo scorso dicembre 2016 in avanti (l'ultima pubblicazione è del 28 marzo scorso), stanno ricevendo gli accrediti sui rispettivi conti correnti bancari indicati nel Fascicolo Aziendale. INVITIAMO GLI ASSOCIATI DEL CONSORZIO AGRIDIFESA ITALIA A RIVOLGERSI AL CAA DI APPARTENENZA PER EVENTUALI INFORMAZIONI E CHIARIMENTI. Il Consorzio Agridifesa Italia sta svolgendo le opportune verifiche prima di richiedere agli Associati il pagamento del saldo da loro dovuto, rispettando l'impegno preso dal Consiglio di Amministrazione per affiancare le imprese e sostenerle nell'attesa che questa lunga fase di avviamento del nuovo Sistema di Gestione del Rischio si concluda e venga recuperato il ritardo accumulato nell'erogazione dei contributi. I nostri uffici sono, come di consueto, a disposizione per supporto e consultazione. 

DOMANDA DI SOSTEGNO E PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO PER LE POLIZZE AGEVOLATE SULLE PRODUZIONI VEGETALI 2015

Ai sensi del Piano Assicurativo Agricolo Nazionale 2015, dei Reg. UE 1305/201 e 1308/13 e del Piano di Sviluppo Rurale Nazionale approvato dall'UE il 20/11/2015 (in particolare la Misura 17.1) le polizze assicurative sulle produzioni vegetali sottoscritte tramite le convenzioni stipulate dal Consorzio Agridifesa Italia nel 2015 possono godere di un contributo pubblico (fino al 65% della spesa ammessa). Il Bando Anno 2015, pubblicato sulla G.U. del 16/07/2016 e consultabile sul sito del Ministero o nella Sezione: Area Assicurativa - Produzioni Vegetali, ha definito e regolato le modalità di presentazione delle domande di sostegno e pagamento del contributo che verrà erogato direttamente all'azienda agricola da parte dell'Organismo Pagatore, una volta attestata la regolarità della documentazione. INVITIAMO GLI ASSOCIATI DEL CONSORZIO AGRIDIFESA ITALIA A RIVOLGERSI AL CAA DI APPARTENENZA PER COMPLETARE LE PRATICHE NECESSARIE ALL'EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO PUBBLICO SPETTANTE PER IL 2015. Gli uffici del Consorzio Agridifesa Italia sono, come di consueto, a disposizione per eventuale supporto e consultazione. 
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Cookie Policy.
Accetto